Le campagne di sensibilizzazione FAIS

Progetto n.1 Storie di Ordinaria Stomia

Si può vivere bene anche dopo un intervento di stomia? La risposta è sì! L’esperienza insegna che i timori delle persone neo stomizzate nascono dalla nuova condizione che spesso sembra rendere la vita più difficile di prima. I motivi sono diversi: innanzitutto la paura di essere impreparati al presentarsi di situazioni di emergenza come il distaccamento della placca, per esempio. La FAIS vuole contribuire a diffondere la cultura della positività e del benessere promuovendo la campagna Storie di ordinaria stomia, basata sul racconto delle esperienze di alcuni stomizzati che sono riusciti, non senza difficoltà, a superare bene il disagio e sono pronti a trasferire il loro pensiero positivo a chi è ancora rimasto indietro.

Le testimonianze, sotto forma di piccoli slogan, saranno riportate in schede personalizzate e, in alcuni casi, anche con contributi video. La campagna è partita ufficialmente a settembre 2016 attraverso i canali social della FAIS ed ha visto la massima visibilità durante la celebrazione del quarantesimo anniversario della Carta Internazionale dei Diritti dello Stomizzato. L’iniziativa lancia anche l’hashtag #dopolastomia che contraddistinguerà diverse iniziative FAIS.

Progetto n.2 Libera scelta del presidio